Home


Il Duca Bianco



Dopo la pubblicazione di Escape Room, canzone che ha suscitato l’interesse dell’ambiente radiofonico e giornalistico impegnato nel settore indie e non, HERA prosegue nella sua camaleontica rivoluzione artistica e dà vita a un nuovo singolo: “ Il Duca Bianco”. Una produzione caratterizzata da un’atmosfera musicale che si presenta seducente ed originale, sin dalle prime battute. Il sound design moderno e deciso interagisce con un beat aggressivo, dove si inseriscono in modo chiaro e definito le armonie vocali. L’intera traccia è impreziosita dall’intervento del fisarmonicista Gianluca Pica. 





Inizia un viaggio in un mondo lontano
Il duca bianco mi prende la mano
Bocche di fuoco, l’inferno stasera
Sul quel pianeta una strana atmosfera

Gli occhi si cercano senza paura
Mi sfiora l’anima ancora
Come una creatura oscura, mi oscura

Cammino stanca, ma a passo sicuro
Respiro tra cicatrici e veleno

Combinazioni numeriche
Come equazioni matematiche
Sfociano in reazioni chimiche
Mi manca l’aria quando sto con te

Fame d’amore, si annoda alla gola,
Tra i miei ricordi ricordo l’aurora viola

Gli occhi si aprono senza paura
Muoviti, svegliati Hera
Ora hai bisogno di aria nuova

Cammino stanca, ma a passo sicuro
Fino al confine tra il sogno ed il vero

Combinazioni numeriche
Come equazioni matematiche
Sfociano in reazioni chimiche
Mi manca l’aria quando sto con te

Cammino stanca, ma a passo sicuro
Il duca bianco si veste di nero

Combinazioni numeriche
Come equazioni matematiche
Sfociano in reazioni chimiche
Mi manca l’aria quando sto con te